default-logo

RONCATI EX-HOSPITAL



Project:RONCATI HOSPITAL AND OFFICIES REHABILITATION / Restauro uffici ex-ospedale Roncati
Location:Bologna Via S.Isaia, 90
Client:Azienda USL Città di Bologna
Role: Architecture, Engineering, Work Management
Date:Design 2005 – Building 2011
Construction Cost: 8.222.250,00€

Questo progetto, realizzato nel 2003-2005 assieme all’ing. Gabriele Zingaretti, ha previsto il restauro e un diverso uso per l’ospedale Roncati in centro a Bologna. L’edificio ha avuto una complessa evoluzione storica, dal monastero di San Giovanni Battista (attestato per la prima volta nel 1239) a quella di Ospedale Psichiatrico Provinciale (1871) fino alla struttura sanitaria polivalente giunta ai nostri giorni.
Al piano terra vi è la Residenza Psicogeriatrica con servizi poliambulatoriali e funzioni di formazione del settore sanitario. Al piano primo Psicogeriatria, il Consultorio Familiare, Psichiatria Infantile e trattamenti ambulatoriali conseguenti. Il piano inoltre ospita la Biblioteca Minguzzi con una collezione di opere sulle patologie neurologiche, a disposizione dei medici operanti nei reparti sanitari. Il complesso ospita quindi molteplici funzioni sanitarie legate al trattamento della salute mentale.
Le opere hanno interessato diversi edifici fra loro fortemente articolati e interconnessi. Gli interventi hanno riguardato innanzitutto il restauro delle facciate, l’adeguamento normativo ai fini antincendio a tutti i piani del complesso. Particolarmente rilevante è stata l’attività di cantiere con l’attività in essere in numerosi Reparti. E’ stata studiata quindi una sequenza di fasi di lavoro dislocate in cantieri diversi raggruppati per ubicazione, accessibilità e tipologia delle opere. Nel cronoprogramma collegato sono state evidenziate le fasi del trasferimento temporaneo delle attività presenti al fine di liberare spazi per gli interventi. Sono stati impiegati anche due edifici prefabbricati di 300 mq per gli uffici e le attività che hanno garantito la continuità del servizio. Nonostante la presenza di tutte queste attività, è stato sempre consentito il transito carrabile e l’accesso a tutti gli spazi ed edifici nonché il parcheggio nei posti in uso.
Particolare attenzione è stata rivolta ad elementi caratterizzanti quali le porte di ingresso che mantengono il disegno originale e fungono ora da uscite di sicurezza con i sistemi di chiusura secondo norma contemporanea. Questo criterio è stato applicato a tutti i casi di adeguamento, necessario e richiesto dalla committenza, e risolto integrandolo il più possibile al contesto dell’edificio originario.

Copyright © STUDIO LENZI & ASSOCIATI      HOSPITALS . REFURBISHMENT

By :
Comments : Off
Informazioni sull' autore.
Fausto Savoretti, nato a Rimini nel 1968. Laureato in Ingegneria Edile nel 1997 presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna con tesi “Progetto del bazar centrale di Bukhara: ricerca di uno sviluppo congruente con il tessuto della città”; relatore Prof. Ing. C. Porrino – Progettazione Urbana, correlatore Prof. Arch. Attilio Petruccioli – Dir. Aga Khan Program for Architecture (M.I.T.).Iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna nel 1998 con il n. 5798/A.Iscritto nell’elenco dei Professionisti abilitati L.818/’84 cod. BO05798I00806 dal 2010.Progettista architettonico.Professore a contratto di Disegno dell’Architettura – Università di Bologna – Facoltà di Ingegneria di Ravenna – A.A. 2006-2007 – ICAR/17. Leggi tutto...
do my essay for meresearch paper writingbuy essayresearch paper writers research paper writingessay writer for you